leBebe Suonamore Lovetto SNMA020

 115,00

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

lebebe - gioielleria casavola noci - logo

Ciondolo con collana leBebe Lovetto SNMA020 in argento 925.

  • Ciondolo con sagome traforate e cuoricini in rilievo in argento 925 a forma di ovetto.
  • Collana tipo “rolò” in argento 925.
  • Sulla catena, un piccolo ciondolo a forma di cuore in argento 925 con logo
  • Catena regolabile da 100 cm a 90 cm
  • Ordinabili, su richiesta, i numerosi ciondolini e “charm” abbinati con il modello

NOTA
Tutti i prodotti venduti sul nostro sito sono comprensivi di IVA.

Code EAN: 8156734977049 COD SNMA020 Categorie , Tag

Reso consentito
entro 10 giorni

Spedizione
entro 24 ore

Pagamenti
sicuri e veloci

leBebe Suonamore Lovetto SNMA020 è uno dei pendenti più carini e particolari della famiglia di ciondoli firmati leBebé. Una piccola gioia da regalare o regalarsi in attesa dell’evento più dolce della vita di ogni donna.

leBebe Suonamore Lovetto SNMA020 – Il richiamo degli angeli

lebebe - gioielleria casavola noci - logo

Circolano parecchie voci in merito all’utilità del “chiama angeli“. Giudicato dai più come un semplice gioiello da indossare durante la gravidanza, il “chiama angeli” potrebbe avere una funzione ben più importante. Ma prima di parlare di ciò, cerchiamo di capire dov’è nato questo monile.

Stando a quanto riportato su gran parte dei siti dedicati al mondo delle mamme, il “chiama angeli” ha radici nella tradizione messicana. Conosciuto con il nome di “Bola“, il “chiama angeli” veniva regalato dalle mamme alle figlie in dolce attesa per proteggere il nascituro e la gestante.

Tracce di questa tradizione si trovano anche nella cultura indiana e indonesiana, ma nessuno ha mai capito se “gli angeli” di cui si parla sono quelli della cultura occidentale. Probabilmente qualcuno ha deciso di associare la cosa agli angeli della tradizione cristiana. Ma una cosa è certa: il leBebe Suonamore Lovetto SNMA020 è un “chiama angeli” a tutti gli effetti, e la sua funzione potrebbe essere più importante di quello che sembra.

Il dolce suono della mamma

Suonamore - Casavola Gioielleria Noci - Logo

Sappiamo per certo che il feto inizia a sviluppare l’udito tra la ventesima e la ventunesima settimana. Qui il nascituro avrà a disposizione altre venti settimane circa per memorizzare i primi suoni che ascolterà dall’interno del pancione della mamma. Ovviamente è la voce della madre uno dei primi suoni uditi dal feto, ma alcuni studi hanno dimostrato che anche qualche piccolo stimolo esterno è di grande aiuto nei primi mesi di sviluppo. Ed è qui che entra in gioco il “chiama angeli” di leBebé.

Meccanicamente parlando, il Suonamore Lovetto SNMA020 si comporta esattamente come un sonaglino: realizzato interamente in argento 925, la membrana interna di questo ciondolo a forma di piccolo uovo emette un suono dolce e delicato. Un suono che il feto può udire grazie alla lunghezza della catena “rolò” abbinata.

Ascoltando il suono del leBebe Suonamore Lovetto SNMA020, il feto inizierà a percepire la presenza di qualcosa anche fuori dal pancione. E associando il suono ai movimenti della mamma, il nascituro potrà avere i primi rudimenti di cognizione del tempo.

In ultimo, la linea “Lovetto” degli Suonamore si può arricchire con una serie di ciondoli aggiuntivi. Contattateci direttamente per sapere disponibilità e prezzo!

leBebe Suonamore Lovetto SNMA020 – Un acquisto garantito

Casavola Gioielli Noci Logo

La Gioielleria Casavola di Noci (Ba) è lieta di poter collaborare con leBebé per la rivendita di queste piccole meraviglie. Meraviglie che potete acquistare sia sul nostro sito web che presso il punto vendita di Via Leonardo da Vinci 4 in Noci (BA).

brand

leBebé

collezione

SuonAMORE

materiale

Argento 925

colore

Argento

categoria

Collane

tipo

Collana con pendente

genere

Donna

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “leBebe Suonamore Lovetto SNMA020”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *